P
Progetto

Intervento di messa in sicurezza idraulica del Bacino idrografico del Lusore – Vallone Moranzani

Intervento di messa in sicurezza idraulica del Bacino idrografico del Lusore - Vallone Moranzani
Dati tecnici
  • Periodo: 2008 - In corso
  • Paese: Bacino idrografico del Lusore - Vallone Moranzani
  • Committente: Regione Veneto - S.I.F.A S.c.p.a. - PMSI S.c.a.r.l.; Commissario delegato per l'emergenza concernente gli eccezionali eventi meteorici del 26 settembre 2007 che hanno colpito parte del territorio della Regione Veneto
  • Attività: Studio di Fattibilità e Prefattibilità Ambientale, Progetto Preliminare, Definitivo, Esecutivo, Studio Impatto Ambientale, Coordinamento della Sicurezza in Progettazione ed Esecuzione, Direzione Lavori
Progetto

Il Progetto rientra fra gli interventi previsti dall’Accordo di programma per la gestione dei fanghi di dragaggio dei canali di grande navigazione e la riqualificazione ambientale, paesaggistica, idraulica e viabilistica dell’area di Malcontenta – Marghera (di seguito AdP Moranzani). Tutto l’Accordo di Programma Moranzani ed in particolare gli interventi di sistemazione idraulica sono il risultato di un lungo processo di concertazione, durato più di un anno, nel quale sono state coinvolte:
Istituzioni locali (Regione del Veneto, Provincia di Venezia, Magistrato alle Acque di Venezia, Comune di Venezia, Autorità Portuale di Venezia, Consorzio di Bonifica Acque Risorgive);
Istituzioni nazionali (Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Commissario Delegato per l’emergenza socio economica ambientale dei canali portuali di grande navigazione della laguna di Venezia, Commissario Delegato per l’emergenza concernente gli eccezionali eventi meteorologici del 26 settembre 2007);
aziende insediate nel territorio;
Parallelamente le scelte strategiche, localizzative e tecnologiche degli interventi previsti dall’Accordo sono il risultato di: percorso partecipato con la collettività (Agenda 21) con incontri, forum finale ed elaborazione proposte accolte dall’Accordo; Valutazione Ambientale Strategica (VAS), ai sensi della Direttiva 2001/42/CE (parere positivo della Commissione Regionale per la Valutazione Ambientale Strategica n. 74 del 22 novembre 2007).
Le opere previste in progetto sono:
• la ricalibratura Fossa di Chirignago
• la ricalibratura Fosso 7 – Fosso 6 – Fosso 2 e Fosso di Colombara
• la nuova botte a sifone sotto il canale di Oriago e ricalibratura Fondi a sud
• il nuovo cllegamento Fondi a Est – Fondi a Sud e Fosso di via Moranzani
• la rimodellazione aree per allagamento controllato e sistemazione a parco
• “Parco Brombeo””Parco Lusore”e”Forte Tron” “Parco Malcontenta”
• la nuova inalveazione Lusore – Menegon ed il nuovo manufatto scolmatore del Naviglio Brenta
• l’adeguamento dell’idrovora Malcontenta al nuovo assetto della rete
• la realizzazione della nuova vasca di pioggia nell’ex alveo del Lusore
• la realizzazione della nuova fognatura via Colombara

P
Progetti

Interventi recenti

Vedi tutti i progetti
Ciclo idrico integrato

Manutenzione straordinaria per adeguamento idraulico e di processo dell’impianto di depurazione Ponte Metauro – Comune di Fano

Ambiente

Ripristino morfologico in laguna, progettazione esecutiva barene Bastia 4° stralcio 3° lotto 2° fase e completamento habitat

Ciclo idrico integrato

Nuova Stazione di digestione anaerobica a servizio della linea fanghi dell’impianto di depurazione di San Giorgio di Nogaro (UD)

Ambiente

Interventi di messa in sicurezza e azioni correlate a cura di ICOP nelle aree di cui all’art. 5 dell’adp del 26.06.20