Progetto integrato Fusina – Coordinamento per la sicurezza in esecuzione e assistenza al coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione del nuovo impianto di depurazione di Fusina

Chiudi scheda
Impianto di depurazione di Fusina
Impianto di depurazione di Fusina
Impianto di depurazione di Fusina
Impianto di depurazione di Fusina
Impianto di depurazione di Fusina
Impianto di depurazione di Fusina
Impianto di depurazione di Fusina

Il Progetto Integrato di Fusina (PIF) è un progetto di disinquinamento, nel senso che produce un controllo totale di ogni flusso inquinato proveniente dall’area centrale del bacino scolante, il trattamento spinto e lo scarico in un luogo dove il rischio per la laguna e per l’ambiente in generale, viene minimizzato. Attualmente il trasferimento delle acque dal depuratore a Fusina è effettuato ad opera di un collettore che raccoglie i reflui civili ed industriali dell’area di Mestre, Marghera e Mira per recapitarli indistintamente a Fusina per il previsto trattamento.

Il progetto generale del PIF prevede di differenziare le linee di adduzione dei reflui di origine civile da quelli di origine industriale, in parte a carico di VERITAS, in parte comprese in altri interventi, in parte previste dal project financing; in particolare prevede di realizzare:

  • moduli di post trattamento dei reflui A e dei reflui B (impianto VERITAS);
  • condotte di adduzione per il riuso dei reflui A e di trasferimento dei reflui B (condotte a terra);
  • fitobiodepurazione dei reflui A (Cassa “A”);
  • condotta di scarico a mare.