Ampliamento terminal passeggeri Pier sud e ristrutturazione terminal esistente c/o Aeroporto Marco Polo – Tessera, Venezia

Chiudi scheda
Aeroporto Marco Polo
Aeroporto Marco Polo
Aeroporto Marco Polo

L’aeroporto Marco Polo di Venezia è in fase di ampliamento con fasi successive al fine di adeguarne gli spazi ai crescenti flussi di traffico. Il lavoro del PIER Sud costituisce la nuova struttura, che sarà ultimata entro il 2020, e rappresenta la prima fase del più ampio intervento di ampliamento denominato Lotto 2B destinato al traffico Extra Schengen i cui lavori complessivi termineranno nel 2027. Le opere aumenteranno l’area del Terminal di circa 3.500 mq in modo da aggiungersi agli attuali 8.000 mq, garantendo così un miglioramento degli spazi e del comfort a disposizione dei passeggeri.

In dettaglio l’intervento costruttivo prevede:

  • l’estensione della sala arrivi Extra Schengen (piano terra);
  • l’ampliamento della sala partenze Extra Schengen (primo piano), il cui controsoffitto “a vele” rappresenta una cifra stilistica caratterizzante l’intera opera;
  • La realizzazione di un nuovo torrino che si aggiungerà ai sette esistenti servito da due nuovi finger mobili, che verrà collegato al terminal tramite un pontile fisso detto aviobridge.