HMR, studio di ingegneria specializzato in progettazione, direzione lavori, sicurezza nei cantieri, sicurezza nelle aziende

Sistemazione della roggia di Arzignano-Chiampo

progetto36

Periodo di esecuzione: 2008

Committente: Acque del Chlampo S.p.A.

Attività svolta: Progetto Preliminare, Definitivo ed Esecutivo Coordinamento per la Sicurezza In fase di Progettazione

Importo dei Lavori: € 499.000,00

Il progetto prevede di ricalibrare, migliorare la sezione idraulica e ristrutturare dei tratti fatiscenti e ammalorati della Roggia di Arzignano - Chiampo nel centro storico di Chiampo, e di regimare la roggia con allegerimento delle portate mediante scarico nel Torrente Chiampo, in modo da risolvere i problemi di esondazione che si presentano nel centro abitato. Nel contempo si intende smaltire le acque di pioggia insistenti sul bacino collinare di Vignaga - Valle Oscura, che gravano sul tratta di roggia interessata attraverso l'area del futuro Piano Particolareggiato 12, realizzando un canale di fognatura meteorica di 74 m con sezione 100x80 cm che si immetta in roggia, ed uno scolmatore più a valle, 120x100 cm, che scarichi nel Torrente Chiampo non solo le acque del bacino collinare e del PP12, ma anche le portate in eccesso della Roggia. Si prevede di sostituire nuovi scatolari prefabbricati in calcestruzzo vibro-compresso armato, realizzati per resistere a carichi stradali di prima categoria con ricoprirnenti ridotti, in tre tratti differenti: un primo tratto di circa 32 m in proprietà privata, con sezione 250x120 cm; il secondo di circa 45 m in Piazza Zanella nel centro di Chiampo, con una sezione 250x100 cm; ed il terzo di circa 70 m in sede stradale con diam. 120 cm in calcestruzzo vibro-compresso armato realizzato per resistere a carichi stradali di prima categoria con ricoprimenti ridotti.

HMR

HMR Srl
Piazzale Stazione, 7
35131 PADOVA
P.IVA 02327500282

Tel. 0498 763 688
Fax 0498 763 382

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy . ×
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito